Con le nocciole o con le mandorle, bianchi o con l’aggiunta del cacao nell’impasto… i baci di dama sono un dolce tipico piemontese amato in tutto il mondo e realizzati con due biscotti che baciano il cioccolato fuso… una vera goduria!

 

 

INGREDIENTI
– 100 g di farina
– 2 cucchiai di zucchero semolato
– 100 g di mandorle
– 100 g di burro
– 1 bustina di vanillina
– 1 pizzico di sale
– 100 g di cioccolato fondente

 

PROCEDIMENTO
Tritare le mandorle con lo zucchero ed iniziare ad impastare bene con il burro ammorbidito, la vanillina e la farina setacciata. Lasciare riposare in frigorifero per 15 minuti. Con l’impasto ottenuto, formare tante semisfere e distribuirle distanziate sulla placca da forno rivestita con carta forno e cuocere a 140 °C per 45 minuti senza aprire mai il forno. Una volta cotte lasciare raffreddare. Nel frattempo scogliere a bagnomaria il cioccolato fondente  con il PENTOLINO PER BAGNOMARIA della linea Delícia e, con un cucchiaino, spalmarlo su una semisfera che poi verrà unita ad un’altra. Completati tutti i baci di dama riporli in frigorifero affinché il cioccolato li sigilli bene.