Curiosità

Cucina al maschile – festeggiamenti di capodanno

EBBENE SÌ, SONO UN UOMO (…OK, UN RAGAZZO) E MI PIACE CUCINARE. NON FRAINTENDETE; ME LA CAVO, MA NON SONO CERTAMENTE UN ASSO! QUINDI, SICCOME SONO UN MASCHIO, HO CERCATO UN MODO PER CUCINARE SENZA AFFATICARE TROPPO I MIEI DUE ISOLATI E PIGRISSIMI NEURONI. ECCO A VOI I MIEI MENÙ COLLAUDATI PER LE GRANDI OCCASIONI. VI ASSICURO CHE VI FARANNO FARE UN FIGURONE! È il 30 dicembre e come da tradizione, tu e i tuoi amici non sapete ancora dove passare l’ultimo dell’anno. Si sa, è meglio organizzare all’ultimo. Ma per fortuna c’è lui, l’amico misericordioso e dal cuore...

Leggi di più

Vuoi conservarti bene?

Per una bellezza tutta al naturale, prova a preparare creme viso, trattamenti corpo e shampoo a casa tua con ingredienti semplici… e se vuoi dare alla tua stanza da bagno un fascino d’altri tempi, mettili nei barattoli di vetro per conserve! SHAMPOO PER CAPELLI GRASSI INGREDIENTI – 2 cucchiai di farina di ceci – 500 ml di acqua tiepida – 4 cucchiai di aceto Inserire gli ingredienti all’interno della bottiglia (nell’ordine: farina di ceci, acqua, aceto). Agitare energicamente e utilizzare come un normale shampoo, risciacquando bene. CREMA VISO IDRATANTE NOTTE INGREDIENTI – 85 g di cera d’api – 560...

Leggi di più

.. E tu di che miele sei?

Ogni miele presenta gli aromi e i sapori di una fioritura diversa, dagli odori delle coste raccolti in un cucchiaino di miele d’eucalipto al sentore amaro del bosco che troviamo in quello di castagno. Gusti, colori, aromi, consistenza, proprietà nutrizionali, origine botanica e zone di produzione, abbinamenti con altri cibi e ricette. È in base a questi criteri che ciascun miele diventa il frutto unico della relazione fra api, territorio e apicoltore. Miele di castagno Zona di produzione: Zone di montagna sia alpine che appenniniche, in particolare Toscana. Sapore: Intenso, caratteristico, di sottobosco, con un fondo amaro. Usi: E’ un...

Leggi di più

Pin It on Pinterest