INGREDIENTI
– 300 g di biscotti secchi
– 120 g di burro
– 300 g di yogurt
– 300 g di formaggio cremoso tipo Philadelphia
– 4 fogli di colla di pesce
– 100 g di zucchero semolato
– qualche goccia di estratto di vaniglia
– 300 g di uva bianca senza semi

per la gelatina:
– 200 ml d’acqua
– 80 g di zucchero
– 1 cucchiaio di succo di limone
– 1 cucchiaio di amido di mais
– 1 tazzina d’acqua fredda

PROCEDIMENTO
Sbriciolare i biscotti e amalgamarli con il burro fuso, distribuire il composto sul fondo di una tortiera apribile, livellare e pressare bene e lasciare in frigorifero per mezz’ora. Intanto, ammollare la colla di pesce in acqua fredda. Lavorare il formaggio insieme allo zucchero, quindi unire l’estratto di vaniglia e lo yogurt. Strizzare la colla di pesce, scioglierla in 2 cucchiai di acqua calda e amalgamare agli altri ingredienti. Versare il composto sulla base di biscotti precedentemente preparata. Mettere in frigorifero e lasciar solidificare per almeno un paio d’ore. Preparare la gelatina: in un pentolino, far sciogliere a fuoco lento lo zucchero con acqua e succo di limone. Stemperare l’amido di mais in una tazzina con acqua fredda fino a ottenere un liquido omogeneo e biancastro. Portare a ebollizione il composto di acqua e zucchero e unire a filo l’amido, mescolando bene con una frusta. Cuocere mescolando per qualche minuto fino a farlo addensare, togliere dal fuoco e lasciar raffreddare. Decorare la cheesecake con gli acini d’uva e coprire con la gelatina.