Ti presentiamo un utensile dalla forma curiosa che negli ultimi periodi sta spopolando, sembra che nessuno ne possa più fare a meno! Potrai realizzare con semplicità le ciambelle direttamente a casa tua! 
 


INGREDIENTI per 10 ciambelle
– 500 g di farina manitoba
– 300 ml di latte
– 2 cucchiai di burro fuso
– 2 uova
– 2 cucchiai di zucchero semolato
– 1 cubetto di lievito di birra
– 1 cucchiaio di rum
– 1 pizzico di sale
– olio di arachide q.b.
– zucchero semolato q.b.


PROCEDIMENTO
Sbriciolare il lievito di birra in una ciotolina, aggiungere un cucchiaino di zucchero e un goccio di latte tiepido; mescolare per sciogliere il tutto. Impastare in un’ampia ciotola la farina, il lievito sciolto, il rimanente latte, le 2 uova, lo zucchero, il rum e il sale. Aggiungere il burro e continuare ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Versare il composto ottenuto in una ciotola leggermente unta, coprire con della pellicola trasparente e lasciare lievitare nel forno spento con la luce accesa per almeno due ore. Versare l’impasto sul piano di lavoro infarinato, lavorarlo ancora qualche minuto e stenderlo con un matterello fino ad ottenere uno spessore di 1 cm. Con il FORMA CIAMBELLE ricavare i cerchi di pasta cavi, adagiarli sopra delle teglie rivestite con carta forno e riporli nel forno spento con la luce accesa per altri 40 minuti. Scaldare l’olio di arachide fino a 175 °C e friggervi le ciambelle rigirandole fino ad ottenere una doratura uniforme da entrambi i lati. Scolarle dell’olio in eccesso e porle su della carta assorbente da cucina. Quando si saranno intiepidite cospargerle con lo zucchero o ricoprirle di cioccolato immergendole con l’aiuto della pinza in dotazione nel cioccolato fuso.