Che siano dolci o salate le crepes sono una vera prelibatezza! Le crepes, chiamate anche crespelle quando vengono farcite in versione salata, sono delle cialde sottili e morbidissime a base di uova, latte e farina. Il gusto delle crepes è neutro e per questo ben si prestano ad essere interpretate sia dolci (con confetture, creme, frutta) che salate (solitamente farcite con formaggi, verdure e talvolta salumi).

Le crepes sono un piatto originario della cucina francese, sono semplici da preparare e molto versatili… e forse è proprio questa la chiave del loro successo!

ATTREZZATURA TESCOMA:

 

INGREDIENTI (per una decina di crepes):

  • 2 uova
  • 125 g di farina
  • 300 ml di latte intero
  • 1 pizzico di sale
  • burro q.b.

Setaccia la farina in una ciotola capiente, aggiungi un pizzico di sale e al centro le uova leggermente sbattute. Mescola a mano con l’aiuto di una frusta e gradualmente aggiungi il latte (meglio se non troppo freddo). Continua a lavorare l’impasto sino a quando avrai ottenuto una pastella priva di grumi. Copri la ciotola con pellicola trasparente e ponila in frigorifero a raffreddare per al ameno mezzora. Durante il riposo la farina rilascerà amido all’interno della pastella, così le crepes risulteranno più morbide!

Riprendi la ciotola e mescola ancora per qualche secondo. Fai sciogliere una noce di burro nella crepiera, con l’aiuto di un foglio di carta da cucina distribuisci il burro su tutta la superficie della crepiera e togli quello in eccesso. Versa un mestolo scarso di pastella nella crepiera e falla ruotare velocemente così che il composto si distribuisca in modo uniforme su tutta la superficie. Cuoci circa un minuto per lato, girando la crepe la prima volta solo quando i bordi avranno iniziato a dorarsi e a staccarsi dalla crepiera. Togli dal fuoco e ripeti l’operazione fino a quando avrei esaurito completamente la pastella. Imburra la crepiera solo quando necessario (in media ogni 3 crepes).

→ IL CONSIGLIO FURBO:  Non hai tempo? Prepara le crepes in anticipo: possono essere conservare in frigorifero coperte con pellicola alimentare fino a 2 giorni oppure prepara la pastella il giorno prima e cuocila entro un massimo di 24 ore.

→ L’IDEA UTILE: Anziché mettere direttamente il burro nella crepiera per poi passare la carta da cucina, sciogli a parte il burro e con un pennello in silicone spennella la superficie della padella. In questo modo avrai un risultato perfetto!

Crepes ricetta Tescoma

 

Crepiera Tescoma i-Premium

Crepiera

linea i-Premium – cod.  602036

Dimensioni: ø 26 cm

Brocca graduata da cucina in plastica tescoma

Brocca graduata in plastica

linea Delícia – cod. 630406

Dimensioni: ø 9 cm – altezza 11 cm

Capacità: 0,5 l

 

bilancia digitale da cucina tescoma

Bilancia digitale da cucina 500 g

linea Accura – cod. 634510

Dimensioni: 11×16 cm – h 2,5 cm

 

Spargi farina setaccio tescoma

Spargi farina

linea Delícia – cod. 630341

Dimensioni: ø 11,5 cm – altezza 11,5 cm

ciotola in vetro da cucina tescoma

Ciotola in vetro

linea Giro – cod. 389216

Dimensioni: ø 16 cm – capacità 1,0 l

 

frusta da cucina acciaio e plastica tescoma

Frusta in acciaio e plastica

linea Presto – cod. 420390

lunghezza 32 cm

 

mestolo cucina grandchef tescoma

Mestolo

linea GrandChef – cod. 428270

Dimensioni: lunghezza 34 cm – ø 9,5 cm

Spatole per crepes Tescoma

Spatole per crepes

linea Delícia – cod. 63066

Lunghezza: 32 cm

 

Pennello in silicona da cucina Tescoma

Pennello in silicone