Ricetta tipica Argentina, ad ogni assaggio sembra di tornare in quel luogo bellissimo !
 



INGREDIENTI per 400 g
– 1 dl di latte intero
– 300 g di zucchero
– 1 stecca di vaniglia
– 1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio

PROCEDIMENTO
Incidere la stecca di vaniglia con un taglio longitudinale. Versare il latte in una casseruola con fondo spesso insieme allo zucchero. Far scaldare il latte per qualche minuto affinché lo zucchero si sciolga e aggiungere la stecca di vaniglia. Quando il latte inizia a schiumare in superficie, togliere la casseruola dal fuoco e aggiungere il bicarbonato mescolando bene. Rimettere sul fuoco il composto, continuando a mescolare ogni 10 minuti circa. Dopo i primi 20 minuti togliere la stecca di vaniglia e proseguire la cottura per un paio di ore continuando a rimestare. Quando il colore comincia ad imbrunirsi, mescolare ogni 5 minuti. Il composto comincerà ad addensarsi, a questo punto togliere dal fuoco e far raffreddare. La giusta densità si capisce prelevando un cucchiaino di crema e versandolo in un piattino: sul cucchiaino deve rimanerne un velo. Conservare in frigorifero in un vaso di vetro. Utilizzare per accompagnare dei biscotti, sopra il gelato alla crema, come farcitura per i bigné o semplicemente spalmato sul pane.