Gnocchi di patate fatti in casa, pronti in poco tempo e con un gusto incredibile, provare per credere !

INGREDIENTI
Per gli gnocchi
– 1 kg di patate farinose
– 300 g di farina 00
– 50 g di ricotta
– 1 uovo
– 60 g parmigiano grattugiato
– farina di semola q.b.
– sale e pepe

Per la salsa
– 20 g di olio evo
– 700 g polpa di pomodoro in scatola
– 1 spicchio d’aglio
– basilico fresco q.b.
– 200 g mozzarella
– 150 g parmigiano grattugiato fresco

 

PROCEDIMENTO
In una casseruola mettere dell’acqua fredda e lasciare le patate con la buccia in ammollo, mettere sul gas e portare a bollore, abbassare la fiamma e lasciare cuocere finchè le patate non risulteranno tenere. Scolarle e lasciarle intiepidire per togliere le bucce. Con l’aiuto dello SCHIACCIAPATATE, renderle una poltiglia e metterle in una ciotola, condire con sale, pepe, parmigiano e lasciar raffreddare. Una volta raffreddate aggiungere la ricotta e l’uovo mescolando con un cucchiaio in legno, aggiungere la farina poco alla volta e lavorare fino ad ottenere una pasta liscia e leggermente appiccicosa. Infarinare con la farina di semola una superficie di lavoro pulita, dividete l’impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziare a tagliare gli gnocchi. Preparare la salsa;  scaldare l’olio in una grande padella, aggiungere l’aglio e farlo dorare, aggiungere i pomodori e il basilico in foglie, aggiustare di sale e pepe e lasciare cuocere per 20 min. Far cuoce gli gnocchi in abbondante acqua salata e quando vengono a galla scolarli con una schiumarola, scolarli bene e aggiungere alla salsa al pomodoro e condire con la mozzarella tagliata a pezzettini e metà dose di parmigiano continuando la cottura per alcuni minuti. Versare il tutto in una terrina e infornare a 200° in forno già caldo fino a quando la parte superiore non risulterà leggermente croccante.