Siete pronti per brindare al nuovo anno? Noi lo facciamo con un cocktail con succo di melagrana, il coloratissimo frutto di buon auspicio!

Il Margarita è un cocktail perfetto come aperitivo, ma delizioso anche nel dopocena, vi rinfrescherà il palato, specialmente se avete mangiato cibi piuttosto grassi e piccanti.

La nascita di questo cocktail sembra legata a Marjorie King, un’attrice americana dei primi anni del Novecento, allergica ad ogni alcolico ad eccezione della Tequila. Così un barman inventò appositamente per lei il Margarita. Il cocktail ebbe così successo che la sua storia parla da sé. Ed in vista del tanto atteso cenone di Capodanno abbiamo preparato una versione del Margarita “portafortuna” con succo di melagrana.

La melagrana fin dall’antichità è simbolo di fertilità, abbondanza e longevità.  Molte civiltà nella storia antica onoravano questo frutto attribuendogli persino poteri magici. Forse è per questo che ancora oggi la melagrana viene considerata da molti un portafortuna. Oltre alla leggenda questo frutto in verità ha moltissime proprietà: è antiossidante e anti-age, multivitaminico, antibatterico e antivirale, solo per citarne alcune.

Procuratevi allora pochi semplici ingredienti e celebrate il nuovo anno con il cocktail perfetto!

ATTREZZATURA TESCOMA: 

 

INGREDIENTI (per porzione):

  • 20 ml di succo di melagrana
  • 35 ml di tequila
  • 20 ml di triple sec
  • 1 lime (il succo)
  • ghiaccio a cubetti
  • Sale q.b.

 

Mettere per un paio di minuti del ghiaccio in un calice a coppetta per raffreddarlo. Togliere il ghiaccio dal calice e con una fetta di lime bagnare leggermente il bordo del bicchiere. Immergere il bordo della coppetta nel sale e girare velocemente, scuotere per togliere l’eccesso di sale. Spremere il lime e filtrare il succo. Mettere il succo di melagrana e di lime, la tequila ed il triple sec assieme a del ghiaccio in uno shaker e scuotere energicamente per 12 secondi. Versare il cocktail nel calice facendo attenzione a non bagnare il bordo.

→ IL CONSIGLIO FURBO: Anziché bisticciare con la melagrana per togliere i semi e ricavarne il succo, hai mai provato ad utilizzare lo Sgrana melograno? Serve per separare i semi dalla buccia e per conservarli in frigorifero, in più ti permette di ricavare il succo, separando la parte amara della buccia. Con questo accessorio, separare i semi sarà molto più semplice e li potrai tenere in frigorifero e consumarli ogni volta che vuoi.

 

SHAKER

Shaker

linea Presto – cod 420712

Dimensioni: capacità 0,5 l – ø 9 cm – altezza 20 cm

SGRANA MELOGRANO

Sgrana melograno

linea Presto – cod 420643

 

BICCHIERE MARTINI

Calice Martini

linea Charlie – cod 306418

Capacità: 640 ml

SPREMI LIMONI

Spremi limoni

linea GrandChef – cod 428644