Autunno tempo di funghi! Certo, sono difficili da pulire e da cucinare… Ma una volta serviti nel piatto, sono deliziosi. Con il loro sapore e profumo, rendono unico ogni piatto in cui si presentano. In questa rubrica vi diremo tutto ciò che serve sapere per cucinarli al meglio.

risotto-ai-finferli

INGREDIENTI
– 350 g di riso
– 300 g di finferli freschi
– 1 spicchio d’aglio
– 2 cucchiai di prezzemolo tritato
– 100 ml di vino bianco secco
– 40 g di Parmigiano
– brodo vegetale q.b.
– olio extravergine d’oliva q.b.
– sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Pulire i funghi aiutandosi con la spazzola. Soffriggere fino a doratura mezzo spicchio d’aglio in una pentola con un po’ di olio, poi aggiungere 2 cucchiai di brodo bollente e cuocere per 4 minuti. Inserire i funghi, il prezzemolo tritato e un pizzico di sale e pepe. Cuocere a fiamma moderata per 5 minuti. Aggiungere il riso e farlo tostare 2 minuti. Sfumare con il vino bianco e farlo evaporare mescolando continuamente. Aggiungere un mestolo di brodo bollente ogni volta che il riso si sta asciugando. Continuare fino a cottura del riso (circa 15-18 minuti), mantecare con il Parmigiano grattugiato, mescolare, lasciare riposare 2 minuti e servire.