Il risotto con asparagi e taleggio è un primo piatto molto semplice da realizzare, perfetto anche per il menù delle feste. Grazie al taleggio potrai ottenere una cremosità unica, ricorda però di mantecare il riso sempre lontano dal fuoco!

Mantecare significa rendere il risotto molto più gustoso, renderlo più lucido e cremoso, incorporando con delicatezza alcuni ingredienti grassi (formaggio, burro o olio extravergine d’oliva). La regola fondamentale per una perfetta mantecatura è quella di farla esclusivamente a fuoco spento, quindi solo una volta che il riso avrà raggiunto il giusto grado di cottura. La vera mantecatura all’onda viene fatta senza l’utilizzo del cucchiaio, ma solamente con un movimento energico avanti e indietro della padella a manico lungo che permette di creare una vera e propria “onda” di riso. Le prime volte il movimento potrebbe risultare piuttosto complicato, ma col tempo si acquisisce dimestichezza. Se preferisci usare comunque il cucchiaio sceglilo in legno e mescola delicatamente per evitare di rompere i chicchi, che una volta cotti sono piuttosto delicati.

ATTREZZATURA TESCOMA:

INGREDIENTI:

  • 300 g di riso Carnaroli
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 250 g di asparagi
  • 200 g di taleggio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato + 20 g a scaglie
  • 50 g di burro
  • 1 scalogno
  • sale e pepe nero q.b.
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

 

Pulisci gli asparagi togliendo la parte bianca e terrosa. In una padella a manico lungo soffriggi lo scalogno con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Aggiungi gli asparagi tagliati a tocchetti, tenendo da parte le punte, che dovrai sbollentare a parte in acqua bollente salata e tenere da parte sino all’impiattamento. Lascia insaporire gli asparagi per un paio di minuti, aggiungi il riso e fallo tostare per 2-3 minuti tenendolo mescolato. Sfuma con il vino bianco, lascialo evaporare e aggiungi metà del brodo caldo, mescola e fai cuocere a fiamma bassa. Quando il riso avrà assorbito quasi completamente il brodo, aggiungi man mano un paio di mestoli alla volta, attendendo che il liquido precedentemente aggiunto sia stato assorbito dal riso. Dopo 15-18 minuti il riso è pronto per essere mantecato. Aggiusta di sale e a piacere aggiungi una spolverata di pepe. Togli dal fuoco e unisci il taleggio a piccoli pezzi, il burro ed il Parmigiano Reggiano. Mescola delicatamente per qualche minuto, sino a quando il riso avrà raggiunto una consistenza cremosa, o fai una mantecatura all’onda per un risultato gourmet. Servi il risotto mantecato completando il piatto con punte di asparagi e scaglie di Parmigiano Reggiano.

 

→ IL CONSIGLIO FURBO: Per grattugiare il formaggio o ottenere delle scaglie perfette utilizza la Grattugia dotata di 4 tamburi intercambiabili. Con questo pratico utensile sminuzzi, affetti e grattugi frutta, verdura, formaggio, legumi, pane, noci, cioccolato in un attimo! Scegli uno dei tamburi che fa al tuo caso, introduci l’alimento e gira la manovella. L’ampiezza del cono del tamburo ti permette di inserire gli ingredienti senza doverli tagliare in pezzi piccoli, così risparmi tempo e fatica!

 

GRATTUGIA MULTIFUNZIONALE A TAMBURO

Grattugia multifunzionale a tamburo

linea Handy – cod 643583

Dimensioni: ø 9 cm – altezza 25 cm

 

AFFETTA CIPOLLA

Affetta cipolla

linea Handy – cod 643555

Dimensioni: ø 9 cm – altezza 23 cm

 

COLTELLO SBUCCIATORE

Coltello sbucciatore

linea GrandChef – cod 884610

Formato: 13 cm

 

SET TAGLIERI FLESSIBILI

Set taglieri flessibili in plastica

linea Presto – cod 378878

Il set contiene tre pezzi nelle seguenti misure: 39×29 cm – 35×25 cm – 21×15 cm

 

PADELLA MANICO LUNGO

Padella manico lungo

linea GrandChef – cod 606820

Formato: 32 cm

CUCCHIAIO TONDO

Cucchiaio tondo

linea Presto Wood – cod 637206

Lunghezza: 30 cm