Lo strudel di mele è un dolce classico del Trentino Alto Adige e della tradizione sudtirolese. In questa regione d’Italia, ed in Austria in genere, forni e pasticcerie ne sono sempre ben forniti! E chi dal Trentino Alto Adige non se ne è portato a casa una fetta?

La sua bontà lo ha reso così famoso da essere oggi cucinato in tutta Italia, ma non solo. Oggi esistono strudel di infiniti gusti ed interpretazioni, anche in versione salata. Lo strudel di mele è un dolce molto versatile perché può essere un perfetto fine pasto o una gustosa merenda, ottimo anche a colazione.

Preparare lo strudel di mele in casa può essere piuttosto laborioso se si parte dalla realizzazione della particolare pasta per strudel, ma se la si sostituisce con la pasta sfoglia si può risparmiare moltissimo tempo ed il risultato è garantito! La versione che proponiamo prevede quindi l’utilizzo della pasta sfoglia fresca, così da rendere la preparazione più rapida ed ideale anche per chi ha poco tempo da dedicare in cucina, ma non vuole perdersi il gusto di un buon dolce fatto in casa!

ATTREZZATURA TESCOMA:

 

INGREDIENTI:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 kg di mele
  • 100 g di zucchero
  • 50 g di burro
  • 50 g di uvetta sultanina
  • 50 g di mandorle a lamelle tostaste
  • 1 cucchiaio di pinoli tostati
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 1 limone non trattato
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere

Sbuccia le mele e tagliale a fettine sottili, aggiungi la scorza grattugiata del limone ed il succo, unisci lo zucchero, la cannella, l’uvetta precedentemente ammollata in acqua calda e lascia riposare per 15 minuti. Srotola la pasta sfoglia, spennellala con il burro fuso tiepido e cospargi su tutta la superficie il pane grattugiato. Distribuisci il composto di mele scolato dal liquido in eccesso, aggiungi i pinoli e le mandorle a lamelle. Utilizzando la carta forno sulla quale appoggia la pasta sfoglia arrotola lo strudel, chiudi bene i bordi esterni e trasferiscilo sulla placca con la carta forno. Con l’aiuto del rullo per strudel incidi la superficie, così che tutto il vapore che si svilupperà all’interno del dolce possa fuoriuscire. Inforna e cuoci a 180 °C per circa 45 minuti (o fino a quando la pasta sfoglia sarà ben dorata). Togli dal forno e fai raffreddare lo strudel di mele su una gratella, infine spolvera il dolce con zucchero a velo.

→ IL CONSIGLIO FURBO: Per preparare uno strudel perfetto, utilizza l’apposito rullo che ne incide la superficie, così il vapore potrà fuoriuscire e la pasta sfoglia risulterà più fragrante. Con un solo passaggio il tuo dolce sarà pronto da infornare; risparmi tempo e ottieni un risultato da pasticceria!

 

RULLO PER STRUDEL

Rullo per strudel

linea Delícia – cod 630045

Dimensioni: lunghezza 17 cm – rullo ø 6,5 cm

 

AFFETTA MELA

Affetta mela

linea President – cod 638637

Dimensioni: ø 11 cm

COLTELLO SBUCCIATORE CURVO

Coltello sbucciatore curvo

linea Azza – cod 884501

Lunghezza lama: 7 cm

 

CIOTOLA IN VETRO

Ciotola in vetro

linea Gustito – cod  389224

ø 24 cm

 

CUCCHIAIONE SCOLATUTTO

Cucchiaione scolatutto

linea Space Tone – cod 638051

Lunghezza: 33 cm

 

PENNELLO DA CUCINA

Pennello da cucina

linea Delícia – cod 630027

2 pz

 

GRIGLIA PER DOLCI

Griglia per dolci

linea Delícia – cod 630350

Dimensioni: 36×26 cm

 

SPARGI ZUCCHERO

Spargi zucchero

linea Delícia – cod 630329

Formato: 150 ml

 

BILANCIA DIGITALE DA CUCINA 5 KG

Bilancia digitale da cucina

linea Accura – cod 634512

Dimensioni: 16×23 cm – h 1 cm