INGREDIENTI
– 200 g di polenta
– 500 g di funghi porcini
– 5 cucchiaio di olio Evo
– 4 fette di asiago
– 1 spicchio di aglio
– 1/2 bicchiere di vino bianco
– sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Preparare la polenta e, una volta cotta,  versarla su un foglio di alluminio steso sul piano i lavoro; livellarla con un spatola ottenendo uno spessore di circa un centimetro e lascia la raffreddare. Pulire bene i funghi dalla terra, sciacquarli bene sotto acqua corrente fredda, sbollentarli in acqua per 5 minuti e scolarli. In una padella, scaldare l’olio con l’aglio pelato e schiacciato aggiungere i funghi e cuocere finché il fondo della padella non sarà asciutto. Sfumare con i l vino, aggiustare di sale e di pepe e cuocere ancora per 10 minuti. Tagliare la polenta con il coppapasta tondo e far dorare i dischi in forno a 200 °C. Adagiarvi sopra il formaggio e i funghi alternando gli strati facendoli aderire bene uno all’altro.