INGREDIENTI
– 1 mango maturo
– 300 g di yogurt bianco (10% di grassi)
– 10 g di zenzero
– mezza bacca di vaniglia
– 100 ml di panna 40%
– 100 g di zucchero
– 100 ml d’acqua

PROCEDIMENTO
Portare a ebollizione l’acqua con lo zucchero, tritare finemente lo zenzero, sbucciare il mango, tagliarlo a dadini ed aggiungerlo allo sciroppo insieme alla bacca di vaniglia. Cuocere per circa 15 minuti per far ammorbidire il mango e lo zenzero, quindi eliminare la bacca di vaniglia. Lasciar raffreddare il composto, filtrarlo e tenere da parte. Frullare il mango e lo zenzero, aggiungere la panna, lo yogurt e metà dello sciroppo (circa 60 ml). Preparare ora il gelato nella gelatiera: estrarre il recipiente refrigerante dal recipiente esterno e metterlo in freezer per tutta la notte (per almeno 18 ore).

Amalgamare il composto facendo girare lentamente la pala in modo che non si congeli attaccandosi ai bordi del recipiente. Quando il composto inizia a solidificare, continuare a mescolare tenendo ferma la gelatiera dall’alto. Il composto raggiungerà la giusta consistenza dopo circa 15-20 minuti e sarà pronto per essere servito. Il tempo di preparazione del gelato dipende dal tipo di composto e dalla sua temperatura iniziale.